L'arte della maglieria rigorosamente Made in Italy. Vendita online di abbigliamento in maglia.
Scopri le nostre promozioni di Natale

Soffici maglie di latte

Collezione maglieria in fibra di latte Lanital, 100% caseina

25 novembre 2016

Sapevi che il latte si può indossare?

Sempre attenti alle innovazioni e alle fibre naturali, abbiamo introdotto nelle nostre collezioni articoli di abbigliamento in maglia per uomo e donna in filato derivante dal latte, precisamente dalla sua proteina principale: la caseina.
La fibra di latte è molto simile alla lana ma con alcune peculiari caratteristiche davvero interessanti.
La qualità del Made in Italy si unisce alla maglieria creata dal latte, morbida e luminosa.
 

La maglia di latte:

  • rende i colori particolarmente cangianti e lucidi;
  • è soffice, confortevole, trasmette una piacevole sensazione di benessere;
  • gentile sulla pelle, non provoca prurito;
  • è completamente atossica, antibatterica, traspirante, garantisce un rapido assorbimento del sudore lasciando il corpo fresco e asciutto, grazie alle sue proprietà termo-regolatrici;
  • è calda quanto la lana merino;
  • ha il grande vantaggio di non essere attaccata dalle tarme!
  • è molto leggera: presenta un peso inferiore del 10% rispetto alla lana e del 13% rispetto al poliestere;
  • non provoca effetto peeling (pallini e pelucchi sui capi);
  • si lava con facilità (anche in lavatrice a 30°) e mantiene inalterate le sue caratteristiche dopo molti lavaggi;
  • si compone di fibra naturale, ecologica, amica dell’ambiente.


La storia della fibra di latte
Durante il periodo fascista, l’Italia era vessata da pesanti sanzioni che le impedivano di importare necessarie materie prime, fra le quali la lana. Per questa ragione, si pensò di elaborare con le risorse presenti nel Paese una fibra di sintesi che avesse caratteristiche il più vicino possibile a quelle della lana. La Snia Viscosa di Schio elaborò una scoperta del 1935. L’ingegnere Antonio Ferretti riuscì a separare la principale proteina del latte, la caseina, rendendola filabile.
Il prodotto Merinova (Lanital) è stato nel dopoguerra migliorato e utilizzato soprattutto in maglieria intima e filati spesso in mista con lana merino e cashmere. Ma dopo l’iniziale successo, il Lanital è stato soppiantato dal più economico Acrilico e dalle nascenti nuove fibre sintetiche e artificiali. In questi ultimi anni il filato di latte è stato nuovamente migliorato.


Punto Maglia rilancia la maglia con fibra di latte!

Scopri i capi in Lanital!

Iscriviti alla newsletter!
Riceverai un CODICE DI SCONTO -5% da utilizzare fin dal tuo primo ordine!Valido su tutti i prodotti non scontati.